AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

venerdì 11 aprile 2014

VENEZIA

Sono tornato e sento già alzarsi nel cielo sospiri di sollievo (mamma mia, come sono aulico!). E quale miglior cosa di tornare a Venezia.
Lasciamo quindi i canali del centro storico per avventurarsi nella laguna verso l'isola di Murano.

Qui siamo ancora dietro l'Arsenale, la parte meno conosciuta dai turisti, ma l'unica dove si svolgano ancora certe attività.





E, prima di prendere la direzione di Murano, ci addentriamo in uno dei molti canali che circondano le isole più piccole.



Un viaggetto in laguna con questo bragozzo, non sarebbe male



 Tratto da "Cio' zibaldone Veneziano" di G. Calo'

Par dirghe poco e tratarlo ben 
(Per dirgli poco e trattarlo bene)

Sta per "Tanto per essere indulgente" e si usa normalmente dopo aver detto qualche cosa di non buono su una persona od addirittura su un poco di buono.

24 commenti:

  1. Bonjour! Magnifiques photos de votre ville chérie.
    Bonne journée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Elisabete, dans ma ville chérie, entre autre, j'ai embrassé mon petit fis. Bonne soirée.

      Elimina
  2. Bentornato a Venezia, guarda che a Col San Martino ce la mostra del prosecco
    ciao complimenti per le bellissime foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E cosa credi che abbia bevuto la settimana scorsa? Mio figlio mi ha portato in una azienda agricola e, là, magna e bevi. Grazie ed alla prossima.

      Elimina
  3. Amo passeggiare per questi angoli veneziani accompagnata della tua conoscenza della zona! Grazie per la condivisione. Saluti, Elio.

    RispondiElimina
  4. Questi sono i viaggetti che mi piacciono....zone lontane dai luoghi del grande turismo di massa, dove si può ancora gustare la natura.

    Ciao, buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leonardo, sono rientrato ieri sera da Venezia, dove finalmente ho abbracciato il mio nipotino (Gianluca) ed ho fatto ulteriore scorta di angoli nascosti in Venezia, oltre naturalmente al centinaio che ho scattato al suddetto. Buon WE anche a te.

      Elimina
  5. Questo proverbio non l'avevo mai sentito né in veneziano né in italiano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra, sono contento di averti segnalato una nuova cosa. Buona domenica.

      Elimina
  6. Ciao Elio, bellissime queste foto... Il nipotino sarà diventato grande. Un abbraccio e un buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, il nipotino ha otto mesi ed effettivamente è cresciuto. Ho scattato un centinaio di foto e, prima o dopo, ve lo farò vedere. Buona domenica.

      Elimina
  7. Bentornato a Venezia,grazie per le belle foto Elio.Buon fine settimana,ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altrettanto a te e grazie del complimento.

      Elimina
  8. Molto belle queste foto! Sono stata a Venezia circa dieci anni fa. Mi ricordo il ponte di rialto e piazza San Marco....c'erano tanti piccioni! Grazie alle tue foto, mi piacerebbe ritornarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per il complimento. Ero a Venezia la settimana scorsa, ma ho preferito fotografare i posti più reconditi. Se hai voglia di rivedere la Piazza San Marco, ricerca nel blog "Torre dell'orologio" e, se decidi di andarci, ti potrò dare delle dritte. Buona settimana.

      Elimina
  9. Mais, je reconnais la barque bleue....Bonne semaine, a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maité, sei stata tu che mi hai dato la possibilità di noleggiarla e te ne sono riconoscente. I miei amici francesi e mia moglie ne sono rimasti entusiasti. Un amichevole abbraccio e buona Pasqua.

      Elimina
  10. A tua Veneza é magnífica, inigualável...
    Sentires-te parte dela é o teu orgulho manifesto.
    Belíssimas as tuas imagens.


    Abraços


    SOL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sol e ti grantisco che hai ragione. Sento un certo orgoglio per la mia città natale, ma vedo anche che sta sempre più perdendo la sua anima. Buona Pasqua.

      Elimina
  11. Hermosas fotos ....feliz pascua!!!

    RispondiElimina
  12. Beato ti che ti xe tornà a Venesia. Ciao e Bona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erika, scusa se ti correggo, ma Venezia si scrive "Venexia". La X equivale alla doppia S perché in veneziano le doppie non esistono. Un abbraccio e buona Pasqua anche a te e famiglia.

      Elimina