AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

martedì 16 febbraio 2021

LEGGENDA DI UNA NASCITA O NASCITA DI UNA LEGGENDA ?

COME MARIE DE MONTPELLIER UTILIZZO UN TRUCCO PER RESTARE IN CINTA DI SUO MARITO INCOSTANTE

Marie de Montpellier, la figlia non amata di Guilhem VIII che era sposato alla nipote dell'imperatore di Bisanzio, si unisce in terzo matrimonio a Pierre II d'Aragon il 15 giugno 1204. Più interessato alla corona  di questa signoria prospera e cosmopolita di Montpellier che alla moglie. Dopo che Pierre ha ricevuto tutti i beni della sposa, la coppia fa vita separata molto presto.

I consoli di Montpellier cercano di assicurare una discendenza alla loro amata regina e decidono di imbrogliare Pierre che non amano assolutamente. Sapendo che lui è attirato da un'amica di sua moglie, gli fanno credere che quest'ultima sarebbe pronta a cedere alle sue richieste se l'incontro si facesse nella più completa oscurità. Non sapremo mai se è vero o falso.

La sera, in incognito, Marie entra nel letto del marito e resta in cinta di Jacques I d'Aragon, il futuro Jacques il Conquistatore.

Alcune cose collegate

1) Per firmare gli atti del suo regno, il sunnominato Jaques I, utilizzava un timbro rotondo in cristallo di roccia circondato di un filo di rame con una croce surmontata da un alfa ed un omega. In questo modo metteva il suo potere sorro la protezione di Dio. Il prezioso oggetto, simbolo di purezza, molto desirato dai potenti, passava per essere dotato di una origine divina ed è ancora esposto al Museo del Languedoc al n° 7 delle rue Jacques -Coeur a Montpellier.

2) Il palazzo di Tournemire - E' in questo palazzo che nacque Jacques I d'Aragon, al n° 10 della rue de l'Argenterie.

3) La danse du chibalet - Il giorno dopo dell'incontro organizzato, Pierre II accetta di ricondurre in città la moglie sul suo cavallo e, in città, si organizzò "la dance du chibalet". Un ballerino su un finto cavallo legato alla cintura, esegue dei passi con un altro ballerino che gira attorno al finto cavallo facendo finta di dargli dell'avena.


Passiamo ora alla parte più dura di questo post che è il mio ultimo pubblicato per il momento. Forse riprenderò il blog, prima o dopo, ma ho deciso di metterlo in sospeso e nulla vieta che io venga a trovarvi sui vostri.

Come dicono i marinai : Buon vento.


11 commenti:

  1. Mi piacciono le tue storie, Elio e ti ringrazio per questa che pare una moderna telenovela.
    Buon vento a te e spero torni prossimamente a veleggiare su queste onde.
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Una bella pagina di storia, con l'augurio di rileggerTi presto.

    RispondiElimina
  3. Quindi un matrimonio senza amore ma di interesse . Che tristezza !!!
    Bello lo scherzetto della moglie in incognito nel suo letto .
    E così è nato il discendente . Evviva .
    Happy days . Laura

    RispondiElimina
  4. Bella storia molto avvincente.Buon fine settimana Elio!

    RispondiElimina
  5. Un matrimonio di interesse e senza amore, purtroppo non è l'unico anche se la cosa mi rattrista sempre molto. Bel post come sempre. Mi spiace che tu ti sia messo in pausa ma può succedere, spero che tu torni, quando ne avrai più voglia. Un saluto buon fine settimana e sereno mese di marzo in arrivo

    RispondiElimina
  6. Ti sei preso una pausa Elio ,buona serata.

    RispondiElimina
  7. ciao post interessante. Buona pausa. Ciao

    RispondiElimina
  8. Una gran entrada, como es normal en ti, y me parece muy bien la decisión que has tomado de no cerrarlo definitivamente, por si algún día te apetece volver.
    Te agradezco mucho, la amistad que me has demostrado aunque haya sido virtual, y lo bueno que nos has enseñado durante estos años, así, que ahora toca descansar y a disfrutar de la vida.
    Con mis mejores deseos para ti y tu seres querido, te envío un fuerte abrazo, y cuidaros mucho, estimado amigo, Elio.

    RispondiElimina
  9. Domani sarà il primo giorno di primavera e ti auguro di trascorrerlo con sorrisi ed allegria.

    RispondiElimina
  10. ciao sono passata per un saluto

    RispondiElimina
  11. Ge estado mucho tiempo ausente, pero entrar hoy t leerte ha sido todo un placer, una historia interesante amigo
    Un abrazo
    Carmen

    RispondiElimina