AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

venerdì 20 gennaio 2012

SONO DI RITORNO

Cari amici, prima di tutto grazie a tutti quelli che sono venuti a vedere il mio post precedente. Sto per riorganizzare tutte le foto che ho fatto a Venezia e Mestre e verrò a trovarvi il più presto possibile. Direi da domenica 22.
Per non lasciarvi a bocca asciutta pubblico due canzoni veneziane. La prima, un po' triste, è del Coro Serenissima, di cui posseggo qualche CD, e la seconda, un po' più allegra, di Berto da Preda del quale ho sempre avuto 33 giri, cassette audio e CD. Inoltre sono imparentato con lui alla lontana.

PERCHE' PIANGI VENEZIA (in italiano e quindi senza commento)


CIACOLE IN CAMPIELO (in veneziano)
Due amiche scambiano quattro parole in un campiello. Si parla un po' di tutto. Delle case che vanno in malora, di un padrone di casa che è contento perché l'inquilino è morto ed alla fine della fidanzata che non vuole lasciare Venezia. Se qualcuno volesse la traduzione intera, potrei farla e mandarla via gmail.

34 commenti:

  1. Bentornato e bentrovato! E' sempre un piacere leggerti, Elio carissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sonia, domani pubblico su Venezia e poi faccio un giro da tutti.

      Elimina
  2. Bon retour Elio et merci pour ces chansons qui font retrouver Venise.
    A bientôt la joie de découvrir tes photos.

    RispondiElimina
  3. Eccoti qui!! Bentornato!!! ^_^ sono felice di ritrovarti online e non vedo l'ora di ammirare i tuoi capolavori fotografici! A presto Elio !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io non vedo l'ora di venire sul tuo blog. A domani.

      Elimina
  4. ciao Elio bentornato, grazie per le canzoni , aspettiamo i reportage, ciao a presto rosa buon week end.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani farò il primo e poi verrò a trovarvi.

      Elimina
  5. Bentornato Elio: ci sei mancato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buono Luigi. Ma fa piacere saperlo.

      Elimina
  6. Olá, que bom que esta de volta.
    Músicas belíssimas.
    Te desejo um final de semana brilhante.
    Abraços iluminados.
    Lua.

    RispondiElimina
  7. Ciao Elio, sai che ho un amico che carta nel coro della serenissima? Son bravissimi e girano il mondo!!
    Restiamo in attesa dei tuoi reportage!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa poi! Il coro Serenissima ed il Coro Marmolada sono i miei preferiti nel campo della musica tradizionale.

      Elimina
  8. Bentornato!! E' sempre una gioia ascoltare le canzoni veneziane!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero che quando le si ascolta ci si vede in una gondola, mano nella mano con la persona che si ama.

      Elimina
  9. Many thanks for so beautiful serenati!!!
    Until we meet again!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Magda, purtroppo io conosco solo l'italiano, il francese ed il tedesco, oltre al veneziano. Quindi non posso risponderti in inglese perché farei brutta figura. Ciao.

      Elimina
  10. Ciao Elio ben torà coe to bee canzon da Venesia che mi e me piase tanto,
    buona serata caro amico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziano, me ga veramente dispiaso de non poder venir a trovarte per mancansa de vetura. Sarà per un'altra volta.

      Elimina
  11. Benvindo querido Elio á nossa grande família de blogueiros.Adorei as musicas,são muito lindas.Um grande abraço e um ótimo fim de semana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Suzane, anche a te um grande abraço.

      Elimina
  12. Bentornato Elio. Aspetto le tue foto.
    Ale

    RispondiElimina
  13. Caro Elio come vedi io non sapevo nemmeno del tuo bel viaggio, ho avuto problemi ma ora va molto meglio.
    Buon fine settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso, niente schersi da prete. Curate che te vogio un mondo de ben.

      Elimina
  14. Com'é triste, Venezia! No, é un'altra canzone. E dipende dagli stati d'animo ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero che Charles Aznavour ha fatto un successone con la canzone da te citata. Ma Berto da Preda la ha cantata in veneziano.

      Elimina
  15. Bentornato. spero ti sia divertito.
    Buona serata
    enrico

    RispondiElimina
  16. Ciao Enri, mi sono divertito, ma ho anche passato dei giorni in famiglia. Purtroppo mia madre, che ha 96 anni, sta declinando, ma mi ha promesso che resisterà sino a 100. Mio figlio mi ha annunciato che si sposa con la sua compagna il prossimo settembre. A presto.

    RispondiElimina
  17. Aguardo as tuas novas Fotos.
    Desejei o teu regresso, desejo estejas no nosso meio. Sê benvindo, Amigo


    Abraços

    SOL
    http://acordarsonhando.blogspot.com/

    RispondiElimina