AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

mercoledì 5 ottobre 2011

LE JARDIN SAINT ADRIEN (1)

Visto l'interesse di Adry per il mio "viaggio" (lol) in peniche, vi dò un acconto di foto per ritornare la prossima volta su Venezia (mi manca). Purtroppo, come ho detto, ho avuto un problema a bordo e quindi l'unica cosa che ho fotografato è il giardino in oggetto. Spero vi piaccia, ma ci saranno altri post in futuro. Dimenticavo, il giardino è stato costruito tutto con materiale di recupero e l'acqua viene presa da due grandi riserve, al di fuori del giardino, alimentate dalla pioggia e da un piccolo ruscello che scorre lì vicino. Nei bacini ci sono dei pesci : l'amour argenté, originario del fiume Amour in Cina (può raggiungere 1,20 metri ed oltre 30 chili) che si nutre di microalghe e filtra l'acqua, la carpa Koy (ugualmente cinese) e il black-bass (un persico) che essendo carnivoro limita la forte riproduzione delle carpe. Proibita la pesca, naturalmente. Nei prossimi post (a venire nel futuro) vi racconterò l'origine di questo giardino che è privato.


L'entrata


Il primo bacino d'acqua 


Riflessi




La bella addormentata nell'acqua


Pinocchio e Pinocchia (in legno di recupero)


26 commenti:

  1. grazie per avercelo fatto conoscere :-)

    RispondiElimina
  2. Foto bellissime Elio.
    Buona giornata1

    RispondiElimina
  3. Caro Elio io mi sono abituato hai tuoi bellissimi post, ma questo per me supera anche gli altri... Senza naturalmente togliere alla bella e cara Venezia. buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. je dois encore chercher..saint adrien...

    RispondiElimina
  5. @ Carmine, cosa dovrei dire io allora di tutti i bei itinerari che ci fai scoprire. E' anche per fare del turismo lento che ho scelto l'itinerario per festeggiare il 20° anno di matrimonio. Peniche lungo il Canal du Midi (per un colpo di sfiga non ho potuto fare delle foto) con arrivo verso Béziers e tappa al giardino del post. A presto.
    @ Mary, grazie e fra poco passo da te.
    @ Tomaso, quando vuoi fare un giro nella Francia del sud, mi avvisi.
    @ Elfi, solo per precisione, St Adrien non è un villaggio. E' solo il nome del giardino che si trova nei pressi di Béziers.
    Buona notte a tutti.

    RispondiElimina
  6. Jolie visite et belle balade
    Bonne soirée
    Danielle

    RispondiElimina
  7. Come sempre è un piacere venire a trovarti nel tuo blog. Belle le foto e la descrizione dei luoghi: un grosso abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  8. è bellissimo questo giardino, grazie di aver condiviso questo bel spettacolo (la bella addormentata nell'acqua...che meraviglia).Io amo molto Venezia, ma devo dire che la Francia offre delle visioni magnifiche, l'ho girata molto (Parigi è un mito) specialmente le parti attorno alla Camargue, i castelli, le spiagge (mi piace molto Setè con la la sua Corniche lunghissima patria di Brassen)e purtroppo trovo che i francesi riescono a valorizzare molto di più di noi le fortune ambientali che hanno.
    una bella sorpresa...grazie

    RispondiElimina
  9. Davvero curioso. L'atmosfera mi ricorda un po' quella del Parco dei Mostri di Bomarzo (VT), anche se lì non c'è l'acqua. :)

    RispondiElimina
  10. Ma che posto è???? è spettacolare,bello e belle le tue foto!!
    Ciaoo!!Buona serata,anzi notte....vista l'ora!

    RispondiElimina
  11. le tue fotografie sono veramente belle e la tua speranza è stata ben riposta... almeno a me piaccino tantissimo. approfitto per far gli auguri a te e a tua moglie per i 20 anni di matrimonio, scusa il ritardo.. ma di fronte a 20 anni qualche giorno si può pure perdonare, vero??
    Quanta storia, quanti sorrisi, quante esperienze, parole e gesti in così tanti anni di vita insieme.. sono felice per voi!!

    RispondiElimina
  12. @ Danielle - E' vero che sono rimasto meravigliato anch'io, perché credevo di andare a visitare un normale giardino di piante e fiori. Grazie della visita.
    @ Sabrina - Grazie ed a presto da te.
    @Adry - Forse hai ragione perché la Francia è il paese delle associazioni che fanno molto di più dello Stato con i pochi finanziamenti da parte di Comuni, Dipartimenti e Regioni. E' il caso di questo giardino che si sostiene con le entrate (5 euro per persona non è che sia caro). In maggio organizzano una festa "Veneziana" di cui parlerò in futuro. Per i castelli della Loira sarà per la prossima volta e la Camargue la percorro in bicicletta.
    @Dona - Non sono mai stato al Parco dei Mostri e quindi non posso fare il paragone. Ti assicuro che l'unico mostro di questo giardino è questa specie di pesce siluro che arriva a 1,20 metri di lunghezza e 30 chili di peso. Non sono però riuscito a localizzarlo.
    @ Franz - Se lo dici tu mi sento molto onorato del complimento.
    @ Rita - Grazie dei complimenti e degli auguri ben accetti.

    RispondiElimina
  13. Hola Elio, perdona que no te comentase nada en mis visitas pero es que no me dejaba poner comentarios. Tienes un blog muy bonito e interesante con magnificas fotos. Estoy preparando un viaje por que quiero conocer tu hermosa tierra y sobre todo Venecia Que por lo que conozco me parece una maravilla.
    Te agradezco tus visitas y comentarios a mi blog
    tengo otro por si te apetece visitar se llama
    (elpoetapergrino.blogspot.com) si puedes te lo miras haber que te parece.
    Un fuerte abrazo.

    RispondiElimina
  14. Caro Elio, che meraviglia di posto!
    Ti mancherà Venezia, e lo capisco, ma anche i luoghi che ci presenti sono molto belli, e le foto li sottolineano alla grande.

    RispondiElimina
  15. molto belli questi peasaggi e soprattutto le foto.
    Pinocchia e pinocchio sono una favola!
    buona serata!

    Ps
    per gli sfondi..........cercherò di fare temi astratti,senza troppe figure....
    lu

    RispondiElimina
  16. ciao Elio vedi quante cose mi perderei se tu non facessi questi post, grazie bellissime foto e posto stupendo, molto originale, a presto rosa buon week end

    RispondiElimina
  17. @ Cavaliere, grazie per l'apprezzamento. Quando ho creato il blog non me la sono sentita di farlo impegnato come il tuo. Ho visto che hai già fatto un post su Steve Jobs, per esempio, ma io preferisco restare al di fuori dell'attualità corrente anche se amo discutere di politica (francese od italiana che sia). Mi sfogo sui blog degli altri. A presto.
    @ Josep, nessun problema. Vieni quando puoi e non preoccuparti.
    @ Gianna, non è finita. Non so quando, ma torneremo in questo giardino.
    @ Lu, come ho detto, i Pinocchi sono in materiale di recupero e ce ne sono una decina. A poco a poco .... Non preoccuparti per lo sfondo hai tutto il tempo.
    @ Rosa, grazie per la visita e spero di portarti in altri bei posti. Ma sul prossimo torno a Venezia.

    RispondiElimina
  18. Ciao Elio belle foto di un meraviglioso giardino!!!Mi chiedi come faccio....non lo so neppure io....vengono da sole!Ciao e grazie del bel commento!
    Salutoni
    Matteo

    RispondiElimina
  19. ✿•˚。
    。°° 。✿✿
    Olá, amigo!
    Passei para conhecer o seu blog.
    Fotos maravilhosas... você é muito talentoso.
    Amei mesmo!!!
    Beijinhos.
    Brasil
    ✿•˚。
    ° 。✿ °° 。
    ●✿
    ..(░)(░)
    (░)(♥)(░)
    ..(░)(░)

    RispondiElimina
  20. Bello bello e vario. Ci si rilassa e si sorride. Un'oasi in mezzo alle brutture imperanti. Ciao.

    RispondiElimina
  21. Grazie a tutti, con il prossimo post torno a Venezia.

    RispondiElimina
  22. merci elio, souvent passé dans la région de béziers..jamais vu ce beau jardin...la prochaine fois ..

    RispondiElimina
  23. Wow! che splendido posto! la mia preferita è sicuramente quella di pinocchio e pinocchia !
    Troppo bella! complimenti al fotografo!
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  24. Meravigliosi specchi d'acqua in un stupendo giardino

    ciao Elio buon weekend

    Tiziano

    RispondiElimina
  25. Que espetáculo de imagem, como o ser humano pode construir locais lindos sem destruir nada. Realmente belo, belíssimo, parabéns!!!
    O cisne e a mulher dormindo na água são especialmente maravilhosos.
    Beijos de encantamento.
    Lua.

    RispondiElimina