AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

mercoledì 14 settembre 2011

UN PO' D'ACQUOLINA IN BOCCA

Come noterete dalle foto, non si tratta di una ricetta veneziana (cosa che potrei anche pubblicare in uno dei prossimi post), ma di far venire la  voglia di andare al Carnevale di Venezia. Avete tutto il tempo di organizzare il viaggio, anche se normalmente gli alberghi vengono prenotati molto in anticipo. Si può sempre alloggiare ad Jesolo od al Cavallino e poi recarsi a Piazza San Marco con il "bateo grande" (una motonave) in partenza da Punta Sabbioni. Un consiglio: la parte più bella è nel pomeriggio perché dopo le sei-sette di sera arrivano quelli che vogliono solo fare la festa e se ne fregano di essere con bei costumi. Sembra che ora sia proibito portare farina, uova ecc. ecc., ma ai miei tempi trovarsi la macchina fotografica infarinata non è che fosse molto simpatico. Non commento le foto e ve le lascio vedere in pace.


















12 commenti:

  1. Quanta nostalgia della tua città in questo blog caro Elio!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  2. Certo che Venezia è una città molto bella e piena di attrattive
    Buon pomeriggio Elio!

    RispondiElimina
  3. Quante volte l'ho visto e quanto vorrei rivederlo ancora ,il carnevale a Venezia è artistico, bellissimo, allegro, ironico ( dovrei avere una foto di una vetrina di un macellaio cehe aveva appeso tutti i polli per il collo, ma con mascherine e stelline)
    e che dire poi della "colombina" che scende dal Campanile? l'ho vista solo una volta ma è uno spettacolo.
    E poi i "crostoli" e le "castagnole"? si vede che sono un po' tanto golosa?
    Buonanotte

    RispondiElimina
  4. Il più bel Carnevale che abbia mai visto,era il 1986 e ancora lo ricordo con gioia.....naturalmente a Venezia.

    RispondiElimina
  5. sai che non ci sono mai stato???
    Quest'anno ci faccio un pensiero...

    RispondiElimina
  6. Ciao Elio,ho lavorato tre anni a Venezia e qualche volta mi manca....e una città che ti resta dentro!
    Ciao e buona serata
    Matteo

    RispondiElimina
  7. Non metto in dubbio la bellezza del Carnevale di Venezia, sono io ad essere refrattario alla confusione, agli assembramenti...
    Le foto sono molto belle, indubbiamente quelle maschere sono artistiche!

    RispondiElimina
  8. Grandi maschere di un carnevale molto famoso nel mondo, sono molto contenta che abbiano vietato la farina e le uova!!!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti;
    @ Adriana, una volta la colombina era proprio una colomba bianca, ma in seguito, su richiesta delle associazioni animaliste, è stata sostituita con una giovane ragazza.
    @ Luigi, se ci vai dimmelo che ti dò qualche dritta.
    @ Matteo, grazie del passaggio, finito qui vengo sul tuo blog.
    @Sirio, è per questo che ho detto di scappare via verso le sei di sera. Per evitare l'assembramento.
    @Elettra, purtropppo c'è qualcuno che fa orecchie da mercante e dopo mezzanotte....

    RispondiElimina
  10. di quella venezia delle foto ho un po di nostalgia tanta passione ora uno spettacolo sempre bello ma tutto controllato e meno diretto, anche se la citta si presta benissimo

    RispondiElimina
  11. hola:
    Te felicito por tu blog, tienes fotos muy buenas y muy bien hechas. Me gustaria que pasaras por mi blog y me dejaras un comentario. Mi blog es www.pereprime1978.blogspot.com muchas gracias y nos vemos por los blogs.
    1 abrazo

    RispondiElimina
  12. Un spectacle, une atmosphère particulière, la vraie Venise en ce Carnaval.

    Merci Elio, de vos commentaires sur mon blog

    RispondiElimina