AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

giovedì 1 marzo 2012

VIENNA

Già un'altra volta vi ho detto che amo molto l'Austria (malgrado abbia dominato per troppi anni su Venezia) ed in modo particolare amo la sua capitale, Vienna. Sono andato quattro volte in questa città, ed ogni volta mi veniva voglia di rivederla, ma poi le vicende della vita mi hanno impedito di tornarci per la quinta volta. Ma non si sa mai.

Le foto non sono belle perché recuperate con lo scanner.

Il Belvedere

















Il castello di Schönbrunn









La cattedrale di Santo Stefano






40 commenti:

  1. Vedi tu sei stato più fortunato da me io per una cosa oppure per l'altra ho dovuto sempre rinuncia a visitare quella grade città storica.
    Vienna è un punto che migliaia di turisti visitano continuamente io spero ancora di andarci.
    Grazie Di queste belle immagini di questa città.
    Buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, non so quanto tu disti da Vienna, ma ne vale la pena. Io sono rimasto deluso del tanto rinomato Prater mentre mi sono entusiasmato per i monumenti, i musei e la Donauturm. Quest'ultima è alta 175 metri e, tutto in alto, ci sono due ristoranti con la parete esterna interamente in vetro. Mentre si mangia, girano su se stessi e si vede tutto il panorama. Sul soffitto, che è fisso, ci sono dei cartelli che indicano i vari monumenti visibili. Dai, un bel fine settimana con tua moglie.

      Elimina
  2. Ciao Elio come il solito arrivo sempre dopo del
    maestro e condivido con lui non l'ò mai visitata
    e spero di riuscire ha farle visita
    ciao caro amico,

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziano, stessa risposta data al "maestro". Un cordiale saluto.

      Elimina
  3. Beato te che ci sei stato, io l'ho sempre solo vista in tv specialmente quando trasmettono il Concerto di Capodanno...
    Condivido il tuo pensiero, nella vita non si sa mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sirio, non si sa mai. Una trasferta con la tua banda a Vienna dove ci sono molte orchestrine (od almeno c'erano) che suonano nei luoghi pubblici. Ogni capodanno mi registro sia il Concerto di Vienna che quello de La Fenice a Venezia. Ciao.

      Elimina
  4. Da Vienna sono passato qualche volta mentre andavo in Polonia ma non mi sono mai fermato a lungo. Mi riprometto di visitarla bene, in macchina ci arrivo in poche ore.
    Ciao Elio buona serata
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enri, ti garantisco che ne vale la pena. Vedi i consigli dati a Tomaso. A presto.

      Elimina
  5. Vienna è una città splendida ed incantevole, poi per chi ama la musica classica è divina con i suoi tanti concerti a tutte le ore ovunque!
    Ricordo che la nostra guida ad un certo punto disse che noi italiani avevamo preso agli austriaci il loro sbocco sul mare e si riferiva a Trieste e Venezia!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fossi stato lì, gli avrei risposto che erano stati loro a toglierci una parte del nostro territorio e non noi ad impedirgli lo sbocco al mare. Invece di invaderci avrebbero potuto fare degli accordi commerciali. Ma come vedi non provo astio e ci vado sempre volentieri anche perché mastico un po' della loro lingua. Ciao.

      Elimina
  6. neanch'io ho mai visitato Vienna, ma amo molto la "torta sacher", a parte gli scherzi, deve essere una splendida città anche per la sua musica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adriana, io l'ho mangiata all'interno della pasticceria che l'aveva creata molto tempo fa. Una meraviglia ed a pensarci mi viene l'acquolina in bocca. Per la musica, tanto di cappello, ma l'Italia non è da meno. Un caro saluto.

      Elimina
  7. ciao Elio,
    un augurio per te e per noi...ritornare a Vienna.
    Quando dici che ami l'Austria e in particolare la sua capitale dici proprio quello che pensiamo anche noi.
    Grazie e
    A presto le 4 apine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io che credevo le api sempre nel loro alveare. Voi invece girate, a quanto sembra. Buona giornata.

      Elimina
  8. ciao Elio, ci sono stata e' bellissima, una volta anche con la gita scolastica, ne abbiamo fatte di cotte e di crude,grazie delle immagini, ci tornerei anch'io volentieri, buon week end a presto rosa:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che, soprattutto cotta, fosse la wienersnitzel, la famosa bistecca alla milanese austriaca. In realtà è stato il contrario sono i milanesi che l'hanno copiata. Un amichevole e musicale abbraccio.

      Elimina
  9. Purtroppo Vienna la conosco solo di fama e sicuramente mi piacerebbe vederla almeno una volta! Chissà, la speranza è l'ultima ad andarsene :-) Buon fine settimana a te e famiglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero che sei un po' distante, ma quando vai nel Veneto potresti sempre pensare ad un fine settimana. Non ci si mette molto. Ciao ed a presto.

      Elimina
  10. Non posso non pensare, in termini moderni, a "Il terzo uomo" (da Greene, di Reed con Welles!) e a Joseph Roth! Almeno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo con te Adriano ed a presto.

      Elimina
  11. INCHIESTA:
    A me piace rispondere a ciascun commento, ma mi chiedo: quanti ritornano a vedere se lo ho fatto?
    La cosa avrebbe interesse se la persona alla quale si risponde potesse avere una comunicazione da Blogger, ma, visto che questo non succede a me, vuol dire che sarebbe meglio rispondere direttamente sul blog amico.
    Mi piacerebbe avere il vostro parere al riguardo, nel caso io mi sbagliassi.
    Un caro saluto a tutti.

    RispondiElimina
  12. Parto dall'inchiesta...Io ritorno sempre (beh, a volte mi può anche sfuggire)a vedere la risposta, perchè in un dialogo è bello ascoltare anche ciò che risponde l'altro! Se però preferisci mandare anche una comunicazione della replica del commento, potresti cliccare sulla scritta qui sotto "iscriviti per email", in modo che tutti i commenti ti arrivino per posta, dopodichè hai la possibilità di spedire le risposte a ciascuno...Mah, spero di esser stata abbastanza chiara.
    Per quel che riguarda Vienna è sicuramente tra le mete da me desiderate, visto che come te, amo l'Austria, di cui ho visitato Salisburgo e Innsbruck. La prima cosa che farò quando ci andrò? Andare a gustarmi di persona la mitica sacher, per ora mi "accontento" di quelle che mi portano...Ciao, Elio.
    P.s. Trovo che tu abbia proprio ragione sulla mia collana: dopo che me l'hai detto, ho potuto notare anch'io un richiamo ai disegni aztechi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ninfa, per la visita e per la partecipazione all'inchiesta, ma non è questo il punto. Io ricevo già i commenti dei miei amici via g-mail, ma non so se essi ricevono le mie risposte, quando clicco su "rispondi".
      Beata te che hai chi ti porta la "sachertorte" e per la tua collana ti rinnovo i complimenti. Un amichevole saluto.

      Elimina
    2. No, in effetti le risposte loro non le ricevono automaticamente, ma dicevo che se tu vuoi fargliele avere, visto che già ricevi i commenti per posta, dovresti, con un copia ed incolla, rispedirle ad ognuno utilizzando la freccina "rispondi" di g-mail...ma certo che è un lavorone! Per la sachertorte hai ragione, sono fortunata ad avere un fratello che ama molto Vienna e che si ricorda di portarcela. Buon fine settimana!

      Elimina
  13. Wien..Wien nur du allein...une petite valse?
    faut aller sur le NASCHMARKT.. manger dans un petit resto.. et essayer les PUNSCHKRAPFERL.. et visiter aussi GRAZ la deuxième ville d'Autriche!!!!
    un petit salut italo-austriaco-svizzera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elfi, nessun problema per il valzer, solo che io, con il mio ginocchio sinistro rotto, non riesco più a fare il rovescio e quindi mia moglie, nel valzer viennese, dopo un po' ha la testa che gira, malgrado i passi in linea. Per il resto, valzer lento, tango, fox-trot, mazurka, cha-cha-cha e per finire R&R, senza problemi. Prendo nota dell'indirizzo che mi invii e vedrò di andarci se tornerò un giorno a Vienna. Un cordialissimo abbraccio.

      Elimina
    2. pour nous..la prochaine sortie..le sud de la France! bon dimanche elio

      Elimina
  14. Querido amigo, me mostra lugares que tenho muita vontade de conhecer.
    Agradecida por compartilhar tão belas fotos.
    Tenha um lindo final de semana.
    Abraços colorido.
    Lua.

    RispondiElimina
  15. Anche a te Lua, un buon fine di settimana. Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  16. Preciosas imágenes Elio, pasar por tu blog, es un gozo enorme
    Un abrazo
    Stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stella e grazie. Un abrazo anche a te.

      Elimina
  17. Ciao Elio, preciosas fotos las que nos regalas en tu nueva entrada. Viena es una ciudad preciosa muy romántica para pasear con la pareja y bailar un bonito vals. Bueno amigo encantado de saludarte y pasear por tu bonito blog.
    Un fuerte abrazo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Josep, Barcellona non è da meno e sai benissimo che amo molto la tua città. Forse però, al posto del valzer, mi impegno a fare un paso doble.
      Buona domenica.

      Elimina
  18. Risposte
    1. La sacher, lo strudel ecc. ecc., magari ascoltando un valzer di Strauss.
      Ciao ed a presto.

      Elimina
  19. Ciao, buona domenica!
    Se passi da me, c'è un premio che ti aspetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo Sirio e grazie in anticipo.

      Elimina
  20. che bello !
    non sono mai andata in Austria
    splendide dominica Elio !
    e cordiali saluti da Belgio
    anni

    RispondiElimina
  21. Ciao Anni, provaci, non solo Vienna è bella. Anche le altre città principali, come Salzburg, per esempio, sono molto gtradevoli ed accoglienti, senza contare la campagna e la montagna. Quello che mi ha sempre mervigliato è la pulizia dei vari posti.

    RispondiElimina
  22. Belle foto! Bellissima Vienna!Ci sono stata l'anno scorso! Molto bella!
    A presto..Sibilla

    RispondiElimina