AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

lunedì 11 dicembre 2017

VILLE EN LUMIERE 1

Ogni anno tra fine novembre ed i primi di dicembre si organizza a Montpellier, diciamo così, la festa della luce. Alcuni monumenti della città ricevono delle proiezioni che li animano. In questo primo filmetto si tratta dell'arco di trionfo.

Nel cuore della materia si trovano infinità di strutture e figure incredibili che sembrano appartenere a dei mondi fantastici. Qui ci tuffiamo nel cuore dell'Arco di Trionfo, nella sua materia, scoprendo i suoi mille segreti. L'interpretazione artistica dell'infinitamente piccolo sulla scala di un monumento, lascerà certamente un sentimento di gigantismo.


10 commenti:

  1. Caro Elio, un video che mi è sembrato un po strano!!!
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero troppo vicino all'arco di trionfo e, per evitare di filmare le teste di quelli dinnanzi a me, ho dovuto filmare solo dei particolari. Quella sera c'erano al centro di Montpellier 200.000 persone. Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Daniele, ne ho ancora in cantiere perché alla festa delle luci su 11 monumenti vengono proiettati dei filmati che accompagnano la struttura del monumento stesso. Vedremo se i prossimi piaceranno di più. Un caro saluto.

      Elimina
  3. Forse visto dal vero il risultato è diverso, nel filmato quel tipo di giochi di luce mi sconcerta un pochino.
    Buona settimana.
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrico, vedi la risposta che ho dato a Tomaso. Purtroppo avevo dimenticato a casa un accessorio che mi avrebbe permesso di restare più indietro e riprendere la totalità dell'arco. Cercherò di fare meglio l'anno prossimo. Spero che i prossimi filmati ottengano un giudizio migliore. Buon proseguimento di settimana.

      Elimina
  4. Venendo qui da te s'incontra la storia prima con i Dogi e poi con queste piccole e grandi meraviglie francesi che solo attraverso te posso conoscere. Grazie della condivisione e buona serata.

    RispondiElimina
  5. A me il filmato è piaciuto , certo che vederlo dal vivo deve essere
    stupendo .La musica però , mi sa un po da film thriller.
    Buon Mercoledì a tutti voi . Laura

    RispondiElimina
  6. Bel video Elio e bellissima l'idea della festa della luce, mi trova molto d'accordo e mi piacerebbe poter partecipare. A mè il video è piaciuto anche se la musica non m è piaciuta molto - certo era per fare scena con la luce, ma potevano anche sceglierne una più bella, a mio parere.
    Buona serata, migliore continuazione di settimana e del mese di dicembre. Buone festivià natalizie in arrivo. E Buona luce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. O meglio "Che la luce sia sempre con te"

      Elimina