AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

domenica 3 dicembre 2017

UN GATTO SCONTROSO

Sono stanco e quindi andiamo direttamente ai miei pensieri e non elucubrazioni come sono stati definiti da quello che me li ruba.

- Non sono un amante della TV ma sono un appassionato delle informazioni. E' quasi bello vedere, ogni giorno, gli uomini farsi la guerra, le catastrofi naturali, gli scandali politici, sentire che le imposte aumentano, che i deficit diminuiscono (???)... e dirmi che, grazie a Dio, sono un gatto e, quindi, vado a dormire con la serenità di spirito.

- Come Mosé ricevente i dieci comandamenti sul monte Sinai, famiglia, ecco i miei di comandamenti :
1- Tutto quello che è a voi, è mio.
2 - Non mi risveglierai assolutamente quando dormo.
3 - Delle ciotole piene, mi fornirai.
4 - Mi venererai in silenzio.
5 - Tutti i giorni, la mia lettiera cambierai.
Il seguito dopo la mia siesta.

- Bene, continuiamo con i comandamenti e spero che ne prendiate buona nota;
6 - Ti sposterai dal mio divano.
7 - Dimenticherai il numero telefonico del veterinario.
8 - Giocherai con me solo quando lo deciderò.
9 - Mi nutrirai di dolcetti tutti i giorni.
10 - Comprerai un giardino molto più grande.

Alla prossima

14 commenti:

  1. :))))
    je commence mes jours de marché.. alors je lirai tes billets sur castres la semaine prochaine ...bon mois de décembre! bises aux deux!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OK ! Bon travail et bonne continuation.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Non hai sbagliato perché in realtà i proprietari del castello si facevano chiamare "de Castres" perché, secondo loro "Castries" era troppo paesano e volgare. Ciao.

      Elimina
  3. Questo è un gatto che ha le idee chiare, lo vedrei bene come consigliere politico, io intanto prendo appunti.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ma sarebbe un consigliere politico troppo di parte per se stesso, anche se forse anche quelli umani lo sono. Ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  4. caro Elio, qui date ho imparato a conoscere un po meglio i gatti, questo poi è speciale.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che, comunque, Edgar è un gatto a parte nel senso che non tutti sono come lui. Penso che l'autore del libro da cui traggo questi pensieri gatteschi abbia preso l'esempio da diversi felini. Ricambio l'abbraccio ed il sorriso augurando a te e famiglia una piacevole settimana.

      Elimina
  5. E sì,beato lui che è un gatto e si diverte di tutte le catastrofi che ci
    propinano l'uomo e la natura.
    Quella dei suoi Comandamenti è troppo bella , si sente come Mosè ? Non è
    un pò troppo prepotente con i "SUOI" Comandamenti ?
    Buona settimana a te,Madame ,et les chats . (Ho scritto giusto?) Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per fortuna che non si è preso per Noè, perché quando ha allagato la casa avrebbe costruito un'arca. Perché prepotente ? Non ha sortito una pistola per farli accettare, li ha solo proposti e, probabilmente, gli umani della casa non li hanno neanche considerati. Hai scritto bene e dunque : bonne semaine à toi et à la famille.

      Elimina
    2. Questo Francese è elementare (Wattson) un pò l'ho studiato e prima di partire x la Germania sono stata 2 mesi dagli zii a Nizza . Con le
      cugine sono stata costretta ad imparare in fretta ma , è passato
      tanto tempo....Ho appena risposto alla mia amica di Berlino ,
      suo marito , uomo splendido , ha il Parchinson e ora l'Alzaimer .
      Questa sì è una disgrazia . Besos a tout la famille .

      Elimina
    3. Cosa vuoi, per fare delle frasi meno elementari devo metterci un po( di tempo. Per parlare me la cavo bene, ma per scrivere devo stare sempre attento ai vari accenti ed altro. Mi spiace per il tuo amico perché ha due malattie estreme non essendoci veramente delle cure per guarirle. Ci sono comunque certi complottisti che dicono esista una cura per l'Alzaimer ma che non viene rivelata perché le cure attuali portano soldi al settore medico. Peersonalmente trovo la cosa impossibile perché un ricercatore è comunque soggetto ad una certa deontologia.
      C'è una piccola battuta che circola in Francia ma non è il caso di parlarne qui. Asta la vista.

      Elimina
    4. Mi hai fatto sorridere , Elio , figurati se io mi accorgo degli
      accenti giusti o sbagliati !!! Mi incuriosisce la battuta che
      circola in Francia . Me la puoi scrivere privatamente ? Grazie .
      Hasta la vista

      Elimina