AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

lunedì 1 maggio 2017

I FIORI DI CASA MIA

Ormai siamo in primavera inoltrata e alberi ed arbusti, oltre ai fiori, la fanno da padroni nel mio giardino. Allora mi permetto di sottoporvi qualche esemplare. Purtroppo non posso darvi la foto del melia perché siamo stati costretti ad accorciarlo ed i nuovi rami e foglie non sono ancora sviluppati. Sarà per il prossimo anno.

L'acero del Giappone




Il rosaio rampicante


La palma Washingtonia è rimasta al suo posto



Le rose rosse non erano ancora spuntate solo un inizio di bocciolo




L'amarillide ai piedi della buganville



Buon proseguimento di primavera e speriamo in una bella estate

19 commenti:

  1. Bello il tuo giardino!!!!
    Ciao Elio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pino, per mia fortuna uno dei vicini è giardiniere di professione perché io ho il pollice rosso. Ciao ed a presto.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Idem come sopra. Grazie della visita e buona settimana.

      Elimina
  3. Bellissimo giardino Elio :)
    Un saluto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Maurizio. Buona settimana.

      Elimina
  4. Mamma mia che giardino fantastico ...!!! Meraviglioso!
    Ciao Elio , un salutone e un sorriso : )

    RispondiElimina
  5. Ma cosa vedo, ma cosa vedo: l'acero giapponese (qui si chiama "momiji").
    Nel mio giardino adesso ce ne sono 4 verdi ed uno rosso scuro.
    Complimenti per tutto il giardino, lo tieni molto bene.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, prendo nota del nome anche se non so come si possa pronunciare. Dei tre che avevo comperato ne sono rimasti due. Quello che mi piace è il loro colore che cambia un po' secondo la pianta e l'esposizione ed i miei sono sul rosso scuro (quasi rosso veneziano). Grazie per il complimento e se hai qualche altra pianta da suggerirmi potrei cercarla qui a Montpellier.
      Un abbraccio al di là del mare.

      Elimina
  6. Fantastico, sembra un vero e proprio giardino botanico! Complimenti e belle foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del complimento, Daniele. Ho un altro piccolo giardino all'entrata della casa ma le piante non erano ancora in fiore. Ho un albero di limoni (mi serve per fare il limoncello bio), uno di arance, una buganville ed un calistemon (detto anche sciacqua bottiglie). A Montpellier c'è un vero giardino botanico molto bello. Buon proseguimento di settimana.

      Elimina
  7. Bella varietà di colori .Il piccolo acero fa quasi tenerezza, con la sua voglia di crescere.In effetti il nomignolo del calistemon è davvero appropriato,solo che è molto più bello!Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avevo comperati tre quando ho voluto preparare il terreno nel 2012. Uno non ha resistito, un'altro è sulla destra del giardino (ma non ha preso bene) e quello che ho fotografato resiste ancora cercando la luce. Purtroppo il terreno non è molto adatto a questo tipo di pianta (che amo molto) né l'esposizione al sole ma, pazienza, cerco di portarlo avanti il più possibile. Il calistemon (reince bouteilles in francese) avrei dovuto fotografarlo molto prima ma ero troppo impegnato con certi problemi. Spero di accontarti meglio l'anno prossimo e ti ringrazio per il tuo commento molto appropriato. Un amichevole abbraccio.

      Elimina
  8. Davvero Elio , un bel giardino che ti invidio . Noi abitiamo in un condominio
    e all'entrata ci sono delle belle aiuole curate da un giardiniere , ma niente
    a che vedere con il tuo giardino . Vi auguro un buon fine settimana . Laura
    PS. Le ricevi le mie MAIL ? Non ti sento da un pò .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa il ritardo ma devo aver fatto una falsa manipolazione perché il tuo commento l'avevo già letto, tanto è vero che via gmail ti ho confermato che ricevevo le tue. In questo periodo sono un po' scombussolato e non sempre riesco a seguire tutto. Niente di grave comunque. Un caro saluto.

      Elimina
  9. Quel joli jardin tu as chez toi.
    Bisous

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisabete. Di piccoli giardini ne ho due (vai a vedere l'ultimo post che ho pubblicato). Se vuoi vederli di persona vieni con il tuo compagno a Montpellier e saremo lieti di incontrarvi. Purtroppo non abbiamo la possibilità di ospitare delle persone ma possiamo sempre trovare un albergo non troppo caro ed invitare tutti a mangiare a casa. Buon proseguimento di settimana.

      Elimina
  10. Complimenti per il giardino,bellissime piante ben tenute,
    hai il pollice verde!Saluti...



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Olga, il pollice verde è il mio vicino (giardiniere) che ce l'ha. Io mi accontento di innaffiare e di tagliare i rami secchi. Un amichevole abbraccio.

      Elimina