AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

domenica 1 gennaio 2017

DELLE NUOVE CAMMINATE

Cosa c'è di meglio di una buona scarpinata per digerire tutto quello che si è mangiato durante le feste ? Eccone alcune sempre nei dintorni di Montpellier. Da scegliere dopo aver assistito al concerto di Capodanno dell'orchestra di Montpellier. 


Felice 2017 a tutto il mondo



10 commenti:

  1. Caro Elio, oggi è il primo giorno di un anno nuovo, io ti auguro che inizi bene e serenamente ti porti quella tranquillità necessaria per tutto l'anno.
    Ciao e buona serata caro amico, rinnovo l'augurio di buon anno!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia che velocità. Sai bene che ne sono contentissimo e che ti ricambio gli auguri anche da parte di mia moglie. Spero che Danila si stia riprendendo e che tutti noi "vecchietti" (ha, ha, ha) possiamo continuare a vivere sereni e tranquilli.

      Elimina
  2. Amigo Veneziano, feliz ano novo, que sejas feliz e com muitas risadas, comemore a vida em sua plenitude. Abraços

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dilei altrettanto a te e famiglia.

      Elimina
  3. auguri di tante buone camminate, elio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nella, tanti caru auguri anche a te.

      Elimina
  4. Anche stare spaparanzato in poltrona ascoltando il concerto da Vienna, smaltendo i bagordi della notte e il pranzo di mezzogiorno... non è un brutto inizio ahahah.
    Felice Anno Nuovo per te e i tuoi cari
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi piace molto restare spaparanzato in poltrona ed in TV guardo quasi solo il TG francese o qualche film veramente interessante. Come detto nella presentazione ho assistito al concerto di Capodanno dell'orchestra di Montpellier. Ho registrato in TV il concerto di Venezia del quale vado a farmi un DVD. Il concerto di Vienna è molto bello ma bisognerebbe essere lì in diretta. Non so perché ma in TV mi stanca poco a poco.
      Ricambio gli auguri a te ed alla tua famiglia.

      Elimina
  5. E dagliela con questi vecchietti , fai sentire vecchia anche me . Rifiuto .
    Questo che ho letto , non ricordo dove ,dice " Quando penso a quanti libri ho
    ancora da leggere , mi sento felice ". Oltre a questo , tu devi ancora tanto
    scarpinare , e non solo il primo dell'anno x smaltire .....E poi , la musica ,
    quanta ne devi ascoltare ancora ? Hai tanti interessi , baldo giovanotto .L.A.

    RispondiElimina
  6. Laura, capirai che, se leggi la risposta a Enrico, vedrai che "vecchietti" è un modo di dire (ha, ha, ha). La musica di qualsiasi tipo, purché buona, ha sempre avuto un grande spazio nella mia vita. L'unica che non amo è lo slam. Per la lettura, ho cominciato un libro in francese di circa 900 pagine che ripercorre il sottobosco della presidenza Sarkozy. Penso che mi ci vorrà qualche mese. Giovedì, mia moglie ed io, andiamo a scarpinare e venerdì vado in piscina. Ho comunque ridotto a causa dell'incidente sia i chilometri a piedi (solo 10 o 15) che la distanza al nuoto (1 km al posto di 2). Ma con il tempo tutto tornerà come prima. Ciao balda giovanetta. Un caro saluto a Roberto.

    RispondiElimina