AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

lunedì 17 marzo 2014

ASTI

Su questa città del Piemonte ho già fatto più post ed oggi mi viene voglia di farne un'altro in ricordo di un mio amico che mi ha guidato, è il caso di dirlo, nella sua città. Guido era, poiché nel frattempo è passato al di là dello specchio, un innamorato della sua città e mi ha fatto vedere cose che un normale turista non avrebbe notato.
Ed allora, in sua memoria, pubblico qualche foto.




Era un giorno in cui c'era il Palio e quindi le finestre erano imbandierate. Dovete sapere che non sono d'accordo con le manifestazioni dove si sfruttano, a rischio della loro vita, gli animali





29 commenti:

  1. Caro Elio, io non ci sono mai stato ad Asti, da queste belle foto posso dire che ha dei bellissimi luoghi.
    Un pensiero molto bello il tuo! Pe ricordare la memporia di un amico si fa di tutto!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso, io ritengo che l'amicizia sia un sentimento forte quanto l'amore e qundi ci tengo enormemente. Buona settimana, amico.

      Elimina
  2. Belle immagini di una città industriosa, discreta, suggestiva.
    Viva il Piemonte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungerei, al di fuori dei giri turistici, salvo quando c'è il palio, e che ha dei tesori nascosti. Viva il Piemonte, viva il Veneto e tutte le regioni d'Italia.

      Elimina
  3. Ciao Elio complimenti questo e veramente un bel pensiero nei confronti
    di un caro amico che ci a lasciati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziano, penso che anche lui possa essere contento. Buona settimana.

      Elimina
  4. ciao
    fotografie splendide. Hay Lin sta bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Robby, mi interessa molto la seconda parte del commento (lol). Grazie ed a presto, se posso.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Gianna, arrivo al più presto.

      Elimina
  6. Sono molto felice che si parli di questa città, dopo averla conosciuta non la si può non apprezzare.
    E....."al di là dello specchio" credo che sia una splendida definizione...nonostante ricordi molto Alice nel paese delle meraviglie, è proprio chi vive sul luogo che ci aiuta a scoprire le meraviglia del posto. Il tuo amico deve averti trasmesso davvero chiare meraviglie se ne hai fatto un post così sentito.
    A presto !

    RispondiElimina
  7. Ciao Carla, sono stato ad Asti più volte perché la moglie di Guido è un'anticorrida come me. Lo apprezzavo per la sua calma in tutte le occasioni e per il suo saper attirare la simpatia.
    Per quanto riguarda lo "specchio" so che hai capito molto bene quello che intendo dire. Sono convinto che "al di là" non c'è Alice, né il Cappellaio matto, e quant'altri, penso solo che la nostra vita non può ridursi a qualche decennio su questa maltrattata terra e che ce ne possa essere un'altra ad un più alto livello, naturalmente. Che poi sia al di là, sopra, sotto o di fianco, questo non siamo in grado di saperlo. Buona serata.

    RispondiElimina
  8. Elio ho capito molto bene ciò che intendevi dire. Credo che vederla in questo modo, (tralasciando tutte le Alice del mondo) sia una cosa, come dicevo,........ splendida! Volevo solo dirti che mi è piaciuta questa definizione accostata al tuo caro amico. Spero davvero di non averti ferito se sono stata indelicata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente no, Carla. Per questo avevo precisato che avevi capito molto bene cosa intendevo dire. Un amichevole abbraccio.

      Elimina
  9. Una bella idea per ricordare un caro amico,le immagini sono molto interessanti. Un caro saluto

    RispondiElimina
  10. Elio, que lindo es Asti, me gusta lo que ha posteado. El perrito de Olga ha tenido mucho éxito, ya de mi blog se lo han llevado!!!! Gracias Elio! Un abrazo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teresita. beato il "perrito" che farà il giro del mondo e figurerà in moltissimi blog in poco tempo. Ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  11. vabbè le città del nord sono tutte splendide...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, tutte le città sono belle, al nord, al centro ed al sud dell'Italia. Se tutto va bene in ottobre sarò a Roma con mia moglie e degli amici ai quali farò ammirare la tua città. Un caro saluto.

      Elimina
  12. Ciao Elio, ti avviso che ti ho fatto un regalo, vieni da me se ti va di ritirarlo. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo, arrivo dopo aver postato su Venezia. Ciao e grazie in anticipo.

      Elimina
  13. Doppiamente bella, come città e per il dolce ricordo che porta con se.
    Buona Domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa il ritardo e grazie per la visita ed il piacevole commento/

      Elimina
  14. Splendidi scatti per un pensiero bellissimo, pieno d'amore, per ricordare...
    Buona domenica e un grazie sincero per la visita al mio blog con gradito commento!
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tornerò ancora Beatris perché il tuo blog mi piace. Ciao.

      Elimina
  15. bravo elio è un po di tempo che non vado ad asti, merita sempre una visita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando andavo a Venezia in macchina (anni fa), tornando indietro mi fermavo sempre dai miei amici ad Asti. Ma da quando ho rischiato di prendere il sonno in autostrada, preferisco andarci con l'aereo. Quindi potrei solo usare un paracadute per incontrarli. Ma un giorno o l'altro ci vado direttamente da qui. Ciao.

      Elimina