AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

giovedì 14 novembre 2013

VENEZIA PER SEMPRE

Nel post precedente su Venezia vi ho parlato degli Alloggi Barbaria dove lavora Fausto. Grazie a lui ho scoperto uno dei posti nascosti di Venezia che è il cortile della Scuola Alberghiera Barbarigo.
Ai miei tempi quando andavo alle superiori era una scuola esclusivamente femminile e quindi, i miei compagni ed io, uscendo dalla nostra poco distante, ci femavamo spesso davanti l'ingresso per vedere se riuscivamo ad "imbarcare". Mi perdonino le femmiste, ma in quegli anni era così che le cose andavano. Per consolarle, posso dire che moltissime volte si andava in "bianca".
Gustatevi questo bellissimo cortile.
 

La porta che dà sulla "via d'acqua", cioè sul canale.

 
Una delle più ben conservate vere da Pozzo. Normale, è in un posto protetto dai vandali.


L'ingreso per andare nelle aule è quel portoncino, in basso, illuminato

 
 
MODI DI DIRE
Ti scrivi come le sate dele galine
(Scrivi come le zampe delle galline)
 
Si dice a qualcuno che scrive in modo illeggibile (come i medici sulle ricette, per esempio)

38 commenti:

  1. Ciao Elio bellissimo questo palazzo, la facciata con la porticina d'ingresso e' stupenda ......il detto lo conosco anch'io, c'è lo dicevano quando andavamo a scuola se scrivevamo male ....... Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Loredana, io le scrivo in Veneziano, ma non è detto che siano validi anche in altri dialetti. Buona serata anche a te.

      Elimina
  2. Venezia ha sempre un fascino ineguagliabile! Bello scoprire questi luoghi ancora preservati!
    Buon week-end Elio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, ce ne sono molti altri, ma non ho avuto il tempo di visitarli tutti. Sarà per la prossima volta. Buon fine settimana anche a te.

      Elimina
  3. Caro Elio Venezia da sempre lu spunto di interesse ovunque tu vada...
    Belle queste immagine caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso della visita e del complimento. Buona serata.

      Elimina
  4. Bello questo post,mi hai fatto voglia di andare a Venezia a fare un giretto!Ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da dove abiti tu non è che sia molto distante. Se decidi di andarci avvisami che via mail ti mando delle informazioni. Ciao Olga ed a presto.

      Elimina
  5. venise ...à chaque pas ...art et beauté !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa vuoi che ti dica, Elfi, sono completamene d'accordo. Buon fine settimana.

      Elimina
  6. Oh! Bella Venezia! Ci sono sempre nuovi luoghi da scoprire! Grazie per aver condiviso. Abbraccio, Elio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patzy, ad ogni angolo di strada c'è sempre qualcosa di nuovo e bisognerebbe girare Venezia con il naso verso l'alto per scoprire un po' di tutto. Ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  7. io invece ho venerdì scorso ho visto per la prima volta la zona dei giardini, S. Elena e poi mi sono imbarcato per Lido, dove ho preso il vaporetto per punta Sabbioni a Cavallino tre porti: uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luigi, quando porto i miei amici a Venezia, per far visitare le isole (Murano, Burano, Torcello) faccio loro fare il giro contrario. Quindi partenza in senso antiorario: Lido, Punta Sabbioni, Torcello, Burano, Murano. Però bisogna fare attenzione all'orario perché alle 18 le fabbriche del vetro chiudono. Spero che tu abbia fatto delle belle foto. Ciao.

      Elimina
  8. Bellissimo questo cortile "nascosto", sono questi i luoghi che mi piacciono , quelli sconosciuti ai più.
    Il detto lo conosco ...non per me , ma per averlo detto a mio figlio (avvocato).
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna che ho solo citato i medici, altrimenti tuo figlio se la sarebbe presa. Ai miei tempi, a scuola, si faceva "calligrafia" e, malgrado tutto, serviva. Forse perché avevamo una bella professoressa, tutti noi eravamo bravi.. Ciao Adriana, un amichevole abbraccio.

      Elimina
  9. Ma caspita andare in una scuola così, in quel contesto, è un piacere che ti concilia con gli anni faticosi dello studio.
    E si, anche in Lombardia si dice zampa di gallina, ma non so come si dice in dialetto milanese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia era un po' meno bella, ma quando si è giovani, tutto va bene. Mia moglie dice che questo detto non fa per me perché ho una bella calligrafia. Molti anni fa si usava inviare lettere d'amore, oggi SMS od e-mail. Buon fine settimana.

      Elimina
  10. En France, on parle de pattes de mouche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Je appris une nouvelle chose. Merci Alain. Bon WE.

      Elimina
  11. Belas imagens Elio, obrigada por nos permitir o passeio em tua companhia através do teu olhar.
    beijos
    Joelma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Joelma e buon fine settimana.

      Elimina
  12. ciao Elio stupenda questa scuola, tenuta benissimo, grazie per le bellissime immagini molto suggestive,
    le uscite delle scuole erano tutte cosi' all'epoca, pullulavano di ragazzi ,in attesa delle pulzelle, anche da noi c'e' questo detto, la scrittura dei medici ne e' l'esempio lampante, ciao grazie buon week end a presto rosa.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo dubbi che la cosa si facesse in tutta Italia, ma il problema è che si andava in bianca molto spesso. Non sono medico ed ho una abbastanza bella scrittura. Scrivo ancora con la stilografica quando invio una lettera personale. Un amichevole abbraccio.

      Elimina
  13. Risposte
    1. Grazie Gianna, vengo a trovarti tra poco. Buon fine settimana.

      Elimina
  14. Ciao Elio, io mi sono gustata il cortile, la porta, la vera da pozzo, gli archi e le scale, un'architettura che è poesia in immagini! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Sciarada, modestamente, Venezia è tutta una poesia, almeno per me. Mi piacerebbe riabitarci un paio di mesi per riscoprirla tutta, anche se non è più quella della mia giovinezza. Ricambio, con piacere, l'abbraccio.

      Elimina
  15. Tu me rappelles des souvenirs Elio! La fois où je suis allée visiter cette corte je me suis fait enfermée! Quelqu'un a fermer la grille et je n'arrivais plus à l'ouvrir!!! Je ne te dis pas la panique! Finalement, j'ai réussi à sortir quelques minutes plus tard...
    Bon weekend,
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle aventure, Anna Livia. Fausto m'avait effectivement dit de faire attention. Bon WE à toi aussi. Inoltre contraccambio i baci.

      Elimina
  16. Molto interessante e ben conservato questo luogo, una vera chicca.
    Buon fine settimana
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Normale, Enrico, è un luogo chiuso ai turisti e quindi non soggetto a degrado. Inoltre credo che gli studenti non abbiano alcun interesse a distruggere qualsiasi cosa. Buon WE anche a te.

      Elimina
  17. Risposte
    1. Grazie Erika, buona domenica anche a te.

      Elimina
  18. Seria un sueño conocer esa linda ciudad, Europa es un paraiso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Boris, grazie per la visita. Secondo me tutto il mondo è un paradiso, salvo quei paesi dove continuano delle maledette guerre. Buona domenica.

      Elimina
  19. Ciao Elio ... è tutto un incanto.
    Una città bellissima , un valore artistico inestimabile ... e le tue foto rendono perfettamente tutta la bellezza . Carino il detto.... Saluti Elio!

    RispondiElimina
  20. Grazie Myriam, sia per l'omaggio a Venezia che per il complimento. Per il detto potrebbe essere valido in tutto il mondo. Vedessi il mio dottore francese, come scrive. Buona serata domenicale.

    RispondiElimina