AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

lunedì 30 settembre 2013

ANCORA BICICLETTA

Ci troviamo tra Palavas e Carnon Ovest. Sincermente, non ho mai capito a cosa servano queste paline piantate in questo modo. Forse per aiutare i gabbiani a riposarsi? Preciso che l'effetto sull'acqua è dovuto al sole e che non ci sono trucchi sulle foto.

PS - Aggiunta dopo il commento di Alain che potete andare a leggere. Queste paline sono quello che resta di antiche dighe che separavano lo stagno in parcelle per meglio raccogliere il sale. Grazie Alain.




Naturalmente non ho perso l'occasione di fotografare gli altri abitanti della zona, i fenicotteri rosa.

A riposo


Ed in volo. Sinceramente qui ho avuto un colpo di fortuna (eufemismo). Stavo preparando l'apparecchio fotografico per riprenderli a riposo, quando hanno preso il volo. Non ho neanche inquadrato ed ho scattato subito solo puntando la macchina. Come si dice? La fortuna aiuta gli audaci.


Questi invece passavano di lì per caso. Comunque ci vuole del coraggio per bagnarsi verso le otto di mattina. Se mi ricordo bene quel giorno l'acqua era a 18°.
 
 
Questa è la spiaggia di Carnon Ovest, dove vado, con i miei amici, a fare nuoto di fondo (2-3Km).
 
 
Ed ora, cari amici, la pista ciclabile e le foto sono finite. Dovevo ancora percorrere una quarantina di chilometri su strada normale e, quindi, capirete che dovevo fare più attenzione a non farmi investire che a fotografare.

24 commenti:

  1. Quel sportif tu fais ! la natation, le vélo, bravo ! et en plus tu prends le temps de faire de belles photos...Merci pour ta visite (je ne me rappelle absolument pas où j'ai pris cette photo...) ; bonne semaine, a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maité, che piacere ricevere un tuo commento. Per lo sport direi che ci sono quasi costretto perché ho un organismo che, se non mi muovo, comincio ad ingrassare. Naturalmente è anche un piacere praticare il nuoto (sono un piccolo ex campioncino) ed il ciclismo (sono nullo, ma mi piace). Buona settimana anche a te.

      Elimina
  2. Ciao, vengo a lasciarti un saluto, dopo,tanto tempo , e trovo splendide immagini. Complimenti e arrivederci presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, un caro saluto a te e famiglia.

      Elimina
  3. Ciao Elio, bellissime immagini!
    E così anche voi avete i fenicotteri... Anche da noi ce ne sono moltissimi. Tutto l'anno, perché oltre a nidificare in primavera, qui svernano e così li vediamo tutti i giorni. Siccome in certi casi gli stagni fiancheggiano la strada che porta al mare, addirittura non si spaventano più e si lasciano fotografare anche da molto vicino. Però non sono mai riuscito a fare una bella foto quando sono in volo. Il problema è della mia macchina: che non è una reflex, e forse anche troppo lenta nell'inquadrare e nel mettere bene a fuoco. Conclusione: foto mosse, sfuocate e brutte. Invece, quando sono fermi, la storia è diversa. Comunque anche tu vivi in posti bellissimi. Complimenti!!
    Un caro saluto e buona giornata,
    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecco, i fenicotteri sono degli esseri che possono spostarsi dove più loro sembra di stare bene, e, quindi, penso che ce ne siano anche in altri paesi mediterranei. Effettivamente, anche qui, tra la pista ciclabile ed i fenicotteri, c'è una strada a quattro corsie ed si sono abituati al rumore delle macchine. Forse porebbero fare un gemellaggio con quelli della Sardegna. Io non ho una reflex e, come ho precisato è stato un colpo di c.... (pardon). Buona serata.

      Elimina
  4. CIAO Elio, molto suggestive ed originali le tue immagini come sempre, complimenti, probabilmente i legni sono per i gabbiani, quando si riposano, hai avuto una bella fortuna davvero a riuscire a beccare i fenicotteri rosa, stupendi sia da fermi che in volo, ciao grazie a presto rosa, buona serata.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, dirmi che ho avuto fortuna è un vero e proprio eufemismo. Grazie della visita e dei complimenti. Buona serata.

      Elimina
  5. Amigo Helio, las Fotos muy Buenas.
    Y los Flamencos en vuelo, Bella Foto, eres un Artista.

    Saludos, manolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manolo, non sapevo che i fenicotteri si dicessero "Flamencos" in spagnolo. Del resto è vero che in francese si chiamano "flammands". Contraccambio i saluti.

      Elimina
  6. Ces poteaux, c'est tout ce qui reste d'anciennes digues qui séparaient les étangs en petites parcelles pour faciliter l'exploitation du sel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Alain, vado a scriverlo nel testo precisando che il chiarimento dipende da te.

      Elimina
  7. retour à la maison..rangés les vélos... mais au printemps prochain.. retour au sud !
    en regardent tes photos.. un peu de nostalgie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elfi, se vieni in bicicletta da questa parti, mi propongo di fare da guida nelle varie piste ciclabili ed anche al di fuori dove non c'è alcun pericolo. Grazie della visita e buona serata.

      Elimina
  8. queste foto, e questi posti, sono magnifici / che !!...i pali credo siano residuati di moletti forse crollati non pensi ? certo è bello il mondo, avendo il tempo di andare in giro a guardarlo !!! ed in bici !!! bravo elio, che fortuna !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella, come mi ha detto Alain nel suo commento, sono residui di palizzate che servivano a dividere in settori la laguna per recuperare più facilmente il sale. Ho quindi fatto un' aggiunta in corsivo al mio testo iniziale. Grazie per la visita e buona giornata.

      Elimina
  9. Ciao Elio, che belle foto!!! Sicuramente i gabbiani gradiscono i resti dell'antica diga :)
    Che belle le gite in bicicletta, con un paesaggio così poi... meraviglioso!!!
    Un abbraccio Elio, buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  10. Mitico il nostro Elio con o senza il colpo di ...eufemismo....
    Foto splendide e atleta mpeccabile!!!
    Bacio , amico mio caro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella, grazie per il mitico, anche se gli Dei mi hanno scacciato dall'Olimpo (lol). Accetto volentieri i tuoi complimenti anche se l'atleta, in questi giorni, è bloccato da un torcicollo. Tutto dovrebbe tornare nell'ordine la prossima settimana. Contraccambio il bacio.

      Elimina
  11. Uffahhh ma tu vai in posti bellissimi???? CHe stupenda cosa! ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, sono tutti posti attorno a dove abito, ma molte persone non li sanno apprezzare.
      Per me, vedere i fenicotteri raspare il fondo per mangiare le alghe è una cosa che mi fa felice. Molti credono che i fenicotteri siano rosa perché mangiano dei gamberetti, ma, in realta, si nutrono delle alghe che incentivano il colore rosa. Un abbraccio.

      Elimina
  12. i would love to take a walk there and enjoy the breeze.

    RispondiElimina
  13. Quando vuoi Kim, passa di qui ed usciamo in bicicletta insieme. Alla prossima.

    RispondiElimina