AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

venerdì 14 settembre 2012

MAROCCO - MEKNES

Mamma mia mi accorgo che è un bel po' che non vi porto in Marocco. Provvedo subito e ripartiamo da Meknes.

La porta Bab-el-Mansur. La gente che vedete non era in coda, ma stava guardando uno spettacolo di saltatori che si svolgeva nella piazza.


Una delle porte laterali ....


... e la relativa maniglia



Qui siamo nel souk


I giardini dove molti studenti vanno a studiare in pace




La porta d'ingresso alla Medina


ed il minareto subito vicino all'entrata


Dovrei proprio tornarci, ma per il momento non è possibile, preferisco rivedere Venezia.

22 commenti:

  1. italiennes et régionales, veut la chasser pour ouvrir la vie à le bètonnage et prendre les pourcentuages (concussion). je veux aider les volontaires Irina albu et andrea atzori qui soignent et défendent ces chats. est-ce que tu peux envoyer ce link aux journax pour obtenir leur attention (la colonie est ètablie sur le site archèologique depuis 100 ans et elle est connue dans le monde entier)
    merci bien
    paola

    http://www.youtube.com/watch?v=yb5ircLfE5k&feature=youtu.be

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, non sono molto addentro ai giornali sia francesi che italiani, ma vado ad interessare tutte le associazioni con le quali sono in contatto ed attraverso loro lanciare possibilmente una campagna di protesta.
      Grazie per la segnalazione e per il tuo impegno.

      Elimina
  2. Caro Elio ogni post che fai trovo sempre più interessante...
    Foto bellissime... Grazie di averle condivise.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Non sono mai stato in Marocco ma anche guardando solo le foto la porta Bab-el-Mansur è stupenda. Capisco perché Meknes è patrimonio dell'umanità.
    Ciao Elio buon fine settimana
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrico, vedrai nei post a venire che tutto il marocco offre delle meraviglie sia architettoniche che naturali. Buona domenica.

      Elimina
  4. Tanti bei monumenti in Marocco, non tutti colti a sufficienza dai turisti europei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre d'accordo con te Adriano. Forse le nostre abitudini culturali non ci permettono di cogliere la bellezza di molte cose, ma io cerco sempre di andare oltre l'aspetto estetico. Buona domenica.

      Elimina
  5. Cada una de tus entradas seduce la mirada, preciosas imágenes Elio
    Un abrazo
    Stella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias Stella. Contraccambio l'abrazo.

      Elimina
  6. mai stata in Marocco. Devo dire che ogni volta che posti le tue foto mi viene voglia dia andare per mete che non avrei mai pensato di voler visitare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensaci Cri, è il paese mussulmano meno pericoloso perché hanno l'abitudine di vivere con i turisti in tutto il paese e non solo su uno o due luoghi. Per la prima volta è però meglio appoggiarsi ad un'agenzia di viaggi. Buona settimana.

      Elimina
  7. COnosco Meknes...Elio. Anche io sono in ritardo con le foto del Marocco. mi hai riportata a quella visita. ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Carla, pubblica anche tu perché ne ho ancora una quindicina su Meknes e poi ci sono tutte le altre città imperiali ed il deserto. Non sono egoista e quindi aspetto di vedere i tuoi scatti, ma è vero che non sono in linea con i temi dei tuoi blog. Un amichevole abbraccio.

      Elimina
  8. Che belle foto! Ho visto qui sotto che parli di Roberto Alagna, anch-io sono siciliana, per metà, l'altra metà, giapponese:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella combinazione e fra poco farò un post dove Alagna canta in siciliano. Vengo da te il più presto possibile.

      Elimina
  9. Hola Elio!!, un placer saludarlo. Entrar a su blog es un deleite para el alma y los ojos, me encantan sus fotografias, recorro los lugares y me imagino un montón de historias sobre los tiempos pasados y presentes. Como siempre "excelente". Que tengan una hermosa semana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Teresita, ma anche venire da te è un piacere per l'anima e gli occhi. Un abrazo.

      Elimina
  10. ecco aspetta ad andarci... dame reta ciò !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché Stefano? E' ancora il paese dove ci sono meno problemi rispetto agli altri paesi arabi. Inoltre se lasciamo fare gli integralisti (di ogni tipo) prenderanno sempre più piede. Per adesso te dago reta, ma pena che posso ..... Ciao.

      Elimina
  11. Só posso agradecer por compartilhar fotos tão belas e um lugar que tenho muita vontade de conhecer.

    Espero que você e sua família esteja bem e feliz.
    Beijinhos de luz.
    lua.

    RispondiElimina
  12. Ciao Lua, mia moglie, i quattro gatti ed io stiamo molto bene. Spero che il tuo desiderio di visitare il Marocco possa realizzarsi al più presto. Un caro saluto.

    RispondiElimina