AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

giovedì 7 giugno 2012

ROCHER DES VIERGES

E' un pezzo che non vi porto a camminare sulle montagne francesi. La camminata di oggi comincia in un posto vicino a Lodève. La montagna si chiama, come da titolo "Le rocher des vierges" (penso inutile la traduzione) ed all'inizio la salita è un po' dura, ma poi si addolcisce e diventa un piacere arrivare sino in cima.
Prevedere tre-quattro ore di marcia, secondo la capacità di ciascuno.























La cappella dove alloggiava un eremita

Si narra che su tre cime diverse, questa compresa, ci fossero tre fratelli che avevano deciso di diventare eremiti. Ogni sera ciascuno di loro accendeva un fuoco che gli altri fratelli vedevano. Uno alla volta però i fuochi si spensero, mano a mano che uno di loro moriva.

24 commenti:

  1. Caro Elio grazie a te, stando comodo a caso posso conoscere tanti luoghi, che tu con le tue belle foto ci fai vedere.
    Buon pomeriggio caro amico, a presto rileggerti.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, vorrei venire anch'io spesso da te, ma, come ho già avuto modo di dire, le associazioni mi portano via abbastanza tempo. Buona serata.

      Elimina
  2. Luoghi carichi di fascino! Belle foto, Elio.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Massimo, ma nei primi 45 minuti di salita non si pensa molto al fascino e si cerca di respirare a pieni polmoni. Grazie della visita e buona serata anche a te.

      Elimina
  3. Ciao Elio visto il panorama vale la pena di fare
    quella bella camminata
    buona serata
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento siamo arrivati sulla cima, ma in qualche altro post ho delle foto dell'altro versante che è molto più dolce e mi ha permesso di soffermarmi più spesso. Fra poco arrivo da Carla dove stai andando alla grande.

      Elimina
  4. Ola,embora pareça estar desaparecida,e sem comentários,teu blog caro amigo,é dos meus preferidos e acompanho sempre que posso.Há épocas na vida ,em que parece que um turbilhão de coisas[boas e nem tanto]caem sobre nossas cabeças e o tempo fica reduzido á um grão de arroz.Acredito que acontece com todo mundo.Aos poucos tudo se normaliza.Tenho acompanhado sim teus passeios,tuas caminhadas e viagens,mas não tenho podido "sentar e tomar um copinho de vinho".Para completar também estive fora um bom tempinho e na volta o trabalho cresce em dobro.Teus passeios me encantam sempre e jamais ficarei sem acompanhar,disto podes estar certo.Meu caro Elio deixo aqui meu grande abraço extensivo átoda tua família.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Suzane e grazie della visita. Quando faccio queste lunghe passeggiate (sai, un veneziano ama camminare) mi porto sempre un panino, della cioccolata ed una piccola borraccia di vino, accompagnata però da circa un litro e mezzo di acqua che bevo con una cannuccia speciale essendo le bottiglie all'interno dello zaino. Ricambio l'abbraccio e te ne mando uno anche da parte di mia moglie. Buona giornata.

      Elimina
  5. Che posti meravigliosi!
    Scoprire questo blog è stato una folgorazione: amo le montagne, le camminate e se rinasco faccio l'eremita alle Meteore in Grecia.
    Grazie della condivisione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita e dell'apprezzamento. Vengo a trovarti fra poco sul tuo blog.

      Elimina
  6. Bei posti! Dovendo stare tutto il giorno in ufficio, poter vedere questi posti anche solo in foto rasserena l'anima.
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Susanna, quando lavoravo aspettavo il sabato o la domenica per partire a camminare od a sciare (secondo le stagioni) nelle Dolomiti. Era il mio sfogo settimanale per scaricare il nervoso accumulato. Grazie a te della visita.

      Elimina
  7. Ciao Elio! E 'bello il tuo blog, io viaggio attraverso le sue magnifiche fotografie que mi fanno sognare.
    Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Ciao Carolina, come ho precisato sul tuo blog, verrò a trovarti con più calma. Grazie per i complimenti, ma la prossima volta dammi del tu, se vuoi. Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Qui da te si viaggia che è un piacere, sopratutto per una pigra come me!! :)

    Baciotti by Pixia!!

    p.s.vieni a trovarmi c'è un premio per te !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivo Pixia e grazie per la visita.

      Elimina
  10. sia la conformazione che il nome mi ricordano il film "Picnic ad Hanging rock", uno dei miei preferiti!!!
    Un saluto Elio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luigi, non ho visto il film e quindi non posso giudicare, ma se lo dici tu ci credo. Ciao.

      Elimina
  11. Foto incantevoli caro Elio!!! Adoro passeggiare in montagna!!
    Ti abbraccio e ti auguro un felice fine settimana!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory, avrai ben capito che è una delle cose che amo di più fare, oltre al ciclismo ed al nuoto. Non è finita e tra qualche tempo pubblicherò le foto che ho fatto durante la discesa sull'altro versante. Salendo ero più preoccupato a recuperare il fiato piuttosto che fotografare. Ciao.

      Elimina
  12. Che bei panorami caro Elio.
    E' proprio vero il detto "Paese che vai, usanza che trovi"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente il panorama è molto bello, ma anche le nostre montagne non sono da meno. Qui in Francia tutti ci invidiano le Dolomiti. Ciao ed a presto.

      Elimina
  13. molto bello come luogo.
    Di sicuro arrivare in cima ti darà un senso di serenità
    buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Lu, quando si arriva in cima scompare facilmente la stanchezza perché le foto non possono rendere in contemporanea tutto quello che si vede attorno. Ti garantisco che è un bel colpo d'occhio. Buona domenica.

      Elimina