AVVISO AI MIEI VISITATORI


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
QUESTO BLOG NON E' CREATO A SCOPO DI LUCRO
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRECISO INOLTRE CHE CONTATTERO' SOLO VIA BLOG NON DESIDERANDO UTILIZZARE FACEBOOK O TWITTER
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I MODI DI DIRE, PUBBLICATI IN CALCE AI POST RIGUARDANTI VENEZIA, SONO TRATTI DAL LIBRO "SENSA PELI SU LA LENGUA" DI GIANFRANCO SIEGA - ED. FILIPPI EDITORE VENEZIA O DA "CIO' ZIBALDONE VENEZIANO" DI GIUSEPPE CALO' - CORBO E FIORE EDITORI.
SPERO CHE GLI AUTORI APPREZZINO LA PUBBLICITA' GRATUITA E CHE IO NON SIA OBBLIGATO A SOSPENDERNE LA PUBLICAZIONE.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MIEI AMICI LETTORI

domenica 22 gennaio 2012

LA CHIESA DEI FRARI

Non fatemi complimenti sulle foto perché dentro questa chiesa è proibito fotografare.
Quindi ho comperato il libro di P. Luciano Marini intitolato "La Basilica dei Frari" pubblicato da Edizioni KINA Italia ed ho recuperato le foto che seguono. Se visiterete un giorno questo luogo vi suggerisco di comprare la suddetta pubblicazione perché è veramente fatta bene e costa solo 10 euro. Io mi limito a farvi vedere le quattro opere che più mi piacciono, senza nulla togliere alle restanti.

Questa è la tomba del Canova morto il 13 ottobre 1822. I suoi discepoli l'hanno costruita, a suo tempo, sulla base di un disegno fatto dallo stesso Canova per un monumento dedicato al Tiziano, mai eseguito per mancanza di fondi. All'interno vi è solo un'urna con il suo cuore, mentre il corpo si trova a Possagno, suo paese natale



Qui sotto il monumento al Doge Giovanni Pesaro. Non so se si tratti di leggenda o di storia, ma quando l'opera fu inaugurata un bambino si meravigliò che i cuscini sulle spalle dei mori fossero così gonfi, nonostante il peso che portavano sulle spalle. Si dice che l'autore del monumento sia uscito dalla basilica e che, conscio del suo errore, si sia tirato una palla nella testa. Dovrebbero dirmi però chi era dei due che hanno contribuito alla costruzione. Si tratta comunque di una delle più belle opere barocche in Venezia



Ed ecco la "Pala di Ca' Pesaro" del Tiziano


 La Tavola dell'Assunta che si trova sopra l'Altare Maggiore, sempre del Tiziano

 

Il meraviglioso coro costruito nel 1468


41 commenti:

  1. en italie..c'est souvent interdit de photographier..une photo sans flash n'est pourtant pas néfaste pour les peintures,mais c'est pour vendre les livres et les brochures..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complètement d’accord avec toi, Elfi.

      Elimina
  2. Caro Elio per fermare te credo sia impossibile... lo dimostrano queste belle foto, grazie di averle condivise.
    Guarda di passare da me nel prossimo post c è un avvenimento speciale...
    Buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, verrò senz'altro da te. Però, come ho scritto in testata di questo post, le foto non sono mie, ma ricavate da un libro in vendita nella cattedrale. Forse che le avrei fatte meglio? (lol).

      Elimina
  3. Allora caro Elio complimenti per aver avuto l'idea di comprare il libro e di aver condiviso queste meraviglie con noi!! Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ornella. Fra poco arrivo da te.

      Elimina
  4. Direi che 10 euro sono davvero ben spesi per comprare una pubblicazione così bella :)
    Buona serata, mio caro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te Ire. Ti garantisco che li vale tutti. Io comunque sono dell'idea di Elfi perché basterebbe impedire l'uso del flash.

      Elimina
  5. Grazie Elio per tu visito e i complementi .. spero che le vacanze erano bellissime ! Mi piace molto questa Chiesa ! heureusement il y existent de très beaux livres
    Buona serata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anni, la vacanza è andata bene anche se le visite alla famiglia non mi hanno permesso di restare su Venezia quanto avrei voluto. Ma ho una bella serie di fotografie.

      Elimina
  6. J'étais sûre qu'à votre retour, vous nous régaleriez de beaux billets!
    Heureuse de vous revoir parmi nous.
    Cette chronique était très intéressante, j'ai appris beaucoup de choses.
    Bonne soirée

    RispondiElimina
  7. Grazie Maia, come sai non sarò sempre su Venezia, ma cercherò ad ogni post sulla mia città di collegare un aneddoto qualora la foto lo consenta. A presto.

    RispondiElimina
  8. Molto belle le foto....quasi fossero le tue. Scherzo, ma le opere si prestano molto.
    Ciao e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adriana, verrò presto da te, ma non domani, perché ho una visita medica che mi porterà via tutta la giornata. Speriamo mi confermino che posso continuare a fare sport.

      Elimina
  9. Certo, caro Elio, non si possono far foto ... ma perdersi tutto questo sarebbe stato un peccato! sei stato davvero in gamba a postare tutto! Mi voglio complimentare lo stesso ... non ti arrabbi vero? ... a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, perché dovrei arrabbiarmi? Spero solo che l'autore del libro, dopo la pubblicità che gli faccio, non chieda la sopressione del post. Ma non lo credo.

      Elimina
  10. Ne avevo letto tanto, senza mai vederne un'immagine: ora so che la realtà, una volta di più, supera la fantasia, in questo caso di un semplice lettore quale il sottoscritto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una delle più belle chiese di Venezia e compete con la Scuola grande di San Rocco per la ricchezza dei quadri e dei monumenti. Merita proprio di non perderla se ci si trova a Venezia. A presto da te.

      Elimina
  11. Que espetáculo de lugar! Uma maravilha de fotografias!!!!

    Boa semana.
    Beijo carinhoso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teca, come hai visto sono già passato da te. Per le foto la mia abilità è stata solo quella di scannerizzarle bene.

      Elimina
  12. Ciao Elio bel post! Effettivamente i cuscini sembrano troppo gonfi:-). Molto bella la tomba del Canova.
    Buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enri della visita. La storia che racconto si tramanda oralmente da secoli, ma non so se ci sia un fondamento storico.

      Elimina
  13. ciao elio, che luoghi maestosi!!! bellissime foto, ciao e felice inizio settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nanussa, ho circa 200 foto in cantiere, ma come sai, non resto sempre su Venezia. Comunque un po' alla volta farò seguire due percorsi a tutti voi.

      Elimina
  14. Ciao ! bon retour parmi nous, je t'écris plus longuement dès que j'ai le temps ; buonasera, a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maité, non preoccuparti, vai pure al tuo ritmo e secondo il tempo che riesci a trovare. A presto.

      Elimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Que belleza de fotos amigo Elio, espero te lo hallas pasado muy bien en tu querida tierra, de la que yo estoy enamorado. Tengo aplazado un viaje a Venecia con mi esposa desde hace un tiempo pero por motivos personales no lo hemos podido realizar pero en cuanto pueda me escaparé a disfrutar de esa ciudad tan bella. Espero que algún día podamos hacer un día de campo y disfrutar de los calçots y las ricas migas todos juntos.
    Un fuerte abrazo para ti y tu esposa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias Josep, anche a te "un fuerte abrazo para ti y tu esposa". Se decidi di andare a Venezia posso mandarti degli indirizzi e qualche itinerario da seguire, ma in italiano. Scusa, ma no posso scrivere né parlare in spagnolo, lo capisco solamente. Asta luego.

      Elimina
  17. ciao Elio son magnifiche le foto grazie, mi ha colpito molto la tomba del canova, ed anche il coro, grazie mille buona settimana rosa a presto.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa, purtroppo non sono foto mie, ma come ho detto in testata del post le ho recuperate da un libro che viene venduto all'interno della basilica. Ma, se le avessi fatte io, forse sarebbero state migliori (lol). Se vai a Venezia entra ai Frari perché ce ne sono molte altre di belle opere.

      Elimina
  18. My dear friend Elio
    The magnificent church is full of works of art!!!!
    Thanks for the excellent tour!
    Many greetings and welcome!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo con te, Magda. E' una delle chiese che amo visitare ogni volta che vado a Venezia. By.

      Elimina
  19. Sempre magnifiche le tue immagini; saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cavaliere, purtroppo non sono mie le immagini, come potrai leggere nell'introduzione, ma saranno mie le prossime 200 su Venezia. Un cordiale saluto.

      Elimina
  20. Complimenti Elio per queste tue belle immagini... Grazie di essere passato a farmi visita. Sabato vado in montagna, spero di poter fare delle belle foto.
    Buona giornata.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attendo di vederle con ansia perché cerco sempre di rubare le idee degli amici (lol). Sono onesto e non approfitterei mai di cose non mie. Le tue su Venezia le ho pubblicate con la tua amichevole e graditissima autorizzazione. Spero che ti diverti.

      Elimina
  21. BENTORNATO caro Elio. Tutto bene la permanenza nella tua meravigliosa Venezia. Non avevo dubbi che ci avresti mostrato altre bellezze di questo gioiello. Interessante scoprire che del Canova il cuore è a Venezia ed il resto delle sue spoglie nella città natale! Bellissima la realizzazione scultorea che è dedicata all'urna contenente il suo cuore!
    ciao, aspetto di vedere allora tutte le tue foto! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita, ma come sai non resto sempre su Venezia. Vado un po' "De qua e de la". Ma le vedrete tutte le foto che ho fatto. Contraccambio l'abbraccio.

      Elimina
  22. ¡Ciao Elio!!!


    Belle immagini e la storia che non lascia, per la gioia dei nostri occhi e i nostri sensi. È una bella complimenti su questo.
    Molto bella Venezia ero in questo gioiello della cittadella. Ti lascio mia gratitudine e il mio apprezzamento per un bacio ed erano molto felice.

    Inoltre vi lascio la risposta al tuo commento sul mio blog.

    Ciao Elio!!

    Sono contento che ti piace il mio incontro con gli scoiattoli. E i versi bene... non può come tutti ugualmente. Proprio come lode, accettare anche una critica a causa della loro impariamo anche.
    Grazie per la vostra visita un bacio ed essere felice.

    RispondiElimina
  23. Ciao Marina, non è facile essere critico con i tuoi versi perché sono sempre belli. Ti assicuro però che, se un giorno non mi piacessero, te lo dirò francamente perché penso che un'amicizia, anche se informatica, debba sempre essere sincera. Asta luego.

    RispondiElimina